.
Annunci online

ideazzurra
L'unica cosa di cui aver paura? E' la paura stessa. (Franklin D. Roosevelt)
13 febbraio 2012
Libertà per la Grecia, quest'Europa non mi piace.

Auguro agli amici greci di trovare la libertà! Si liberino dal cappio europeo.  Quest'Euro è destinato a fallire, solo i governi più saggi trovano il coraggio di uscire da quest'Europa che sembra una Germania allargata.  Ricordo Eleftherios Venizelos, che insieme a Giovanni Giolitti, liberò la terra di Omero dai Turchi.

la storia dell'indipendenza greca è una storia che è nota per suoi colpi di scena. Una storia fatta di tante lacerazioni interne, e le influenze germaniche, non sono mancate mai! Tuttavia in Grecia, c'è stato un personaggio che, la libertà l'aveva scritta nel nome. Sto parlando di Eleftherios Venizèlos, questo personaggio e i suoi uomini hanno combattuto nella guerra che noi chiamiamo Italo-Turca, e per loro era una guerra di risorgimento. Poi, in alterne vicende la Grecia si è trovata più volte dominata da monarchi filo-germanici. Questo senza sorvolare sulle influenze filo-russe (zariste). In sintesi la Grecia libera, ha avuto un grande padre fondatore, e lo stesso Venizelos fu un grande amico di Giolitti. Così il filone liberale e anti-germanico della storia della libertà del popolo greco passa per casa-Savoia, e tale rimase fino alla morte nel 1936 dell'eroe moderno Eleftherios Venizèlos. Oggi le trame germaniche stanno calando di nuovo i loro tentacoli sul mediterraneo, a volte la storia ritorna, e non ci chiede il permesso. Oggi quello che manca in Grecia è un nuovo Eleftherios Venizèlos.

Noi, quelli di IDEAZZURRA, siamo con voi, che non ne potete più dello SPREAD, di questa disoccupazione dovuta ad un mercato europeo controllato dalla Germania. E non ci resta che sperare in un Europa migliore di questa.
Pegky Zina - Mazi sou - insieme a voi -



POLITICA
4 febbraio 2012
Teoria del comunismo reale, rubare stando all'opposizione.




Questo video mostra da quale pulpito viene la "questione morale"!

Nel centro-destra - Dice Luigi Lusi - Chi più è furbo più è bravo!

Nella sinistra, invece c'è Luigi Lusi che scappa con la cassa del partito, con 13 milioni di euro. Soldi dei contribuenti, che vengono dalle TASSE, che finiscono per finanziare i rimborsi elettorali.
Prosegue Luigi Lusi Senatore del PD: E' proprio un problema di testa che è differente. ... Quindi lui sarebbe sulla linea del risparmio, sulla linea dei non sprechi, e d'investire bene le risorse pubbliche. Per lo sviluppo, per le persone, per abbattere il tasso di povertà e di disoccupazione. - Testualmente queste sono le parole del Senatore del Partito Democratico Luigi Lusi (Se non fosse ancora chiaro è un politico di sinistra, un post-comunista).

Ideazzura: Non ho altro da aggiungere, da sempre questo blog ha sostenuto che la sinistra è ipocrita, qui ho sempre detto, che votare a sinistra è sbagliato, loro aiutano solo sé stessi, al popolo lasciano solo una bandierina rossa e vuote chiacchiere.
I veri nemici dei poveri e del proletariato, sono proprio loro, quelli di sinistra!
Perché la sinistra non combatte la povertà, combatte la ricchezza degli altri (soprattutto i piccoli che stanno crescendo), rendendo sempre più povera la classe media, che già non esiste più dagli anni '90. Creano masse, dico masse di scontenti, creano disagi e guasti, e da questi prendono i loro voti, non finiranno mai di promettere, illudere e scaricare la colpa ad altri.
Non operano nemmeno il clientelismo classico della democrazia cristiana, sebbene è sbagliato, fornirebbe un minimo di aiuto, almeno a qualcuno, e quel qualcuno potrebbe aiutare qualcun altro, sì ma poi chi le fa le proteste con le bandiere rosse per 30 euro e un panino? Ecco, perderebbero le loro forze col clientelismo, per tanto in nessun modo si permettono di sollevare chi ha bisogno veramente di tutto. 
Tuttavia guardate il video, sentite come parla bene, e poi pensate come razzola male.  


Sempre in questo video sentirete parlare della famosa redistribuzione, sì, dei soldi nostri! Perché il Partito Democratico ha tenuto separati i patrimoni quando fece la fusione con la margherita?
Nel video che segue c'è un intervista fatta proprio al Sen. Luigi Lusi [Partito Democratico] che risale al 2008, nella quale si vedono tanti ex margheritini, e ex leader del Partito Democratico.
 -- SILENZIO, SI RUBA. --

sfoglia
gennaio        aprile

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte



click on flag to view
ideazzurra in english


Noi riteniamo che le seguenti verità siano di per se stesse evidenti, tutti gli uomini sono stati creati uguali, dotati dal loro Creatore di Diritti inalienabili, fra questi ci sono, la Vita, la Libertà e la ricerca della Felicità

DICHIARAZIONE D’INDIPENDENZA USA 4 LUGLIO 1776



GOD BLESS AMERICA AND ITALIA
UNITED WE STAND


FORZA ITALIA
CAMPIONI AZZURRI
SEMPRE VINCENTI




Indirizzo E-Mail:
open_linus@libero.it












Io dico che un comunista in una caserma dell’esercito è un comunista di troppo.
Un comunista nella facoltà di un’università è un comunista di troppo.
Un comunista tra i consiglieri americani di Yalta è un comunista di troppo.
E anche se ci fosse stato un solo comunista al Dipartimento di stato, sarebbe stato un comunista di troppo.

J. McCarthy Il 9 luglio 1952 convention repubblicana.



click For english version of ideazzurra





_________________________________________________________

ideazzurra

↑ Grab this Headline Animator



_________________________________________________________

Add to Technorati Favorites

http://www.wikio.it
Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360°
 provenienti dal mondo dei blog!
BlogItalia - La directory italiana dei blog
Registra il tuo sito nei motori di ricerca