.
Annunci online

ideazzurra
L'unica cosa di cui aver paura? E' la paura stessa. (Franklin D. Roosevelt)
POLITICA
22 ottobre 2009
LADY MASTELLA ESILIATA, DAI GIUDICI PARTENOPEI.


Terremoto giudiziario per la Signora Lonardo -
Moglie dell'Euro parlamentare Clemente Mastella.
Stando a quanto riportato dalla stampa, sarebbe al
centro di un' inchiesta giudiziaria che la coinvolge
nel ruolo di Presidente della giunta regionale della
Campania.

***
Le accuse vanno dall'associazione a delinquere
finalizzata a truffa, falso in atti pubblici, abuso
d'ufficio e concussione.
La signora Mastella ha obbligo a dimora fuori
dalla Campania e fuori dalle province limitrofe
al territorio della regione.

***




IL BIPOLARISMO SECONDO MASTELLA
[è]
l' opportunità di poter stare con un piede in due scarpe
nella medesima legislatura



Come al solito Ideazzurra -- non entra nelle vicissitudini di queste tortuose vicende giudiziarie che quasi sempre si concludono con un nulla di fatto, oppure con delle splendide incompiute seguite da impietose archiviazioni, poi odio infierire contro chi è già alle corde.

Però quello che penso del modo di fare politica, tipico di Mastella, lo devo dire con spregiudicata chiarezza. E' assolutamente vergognoso, "il mercatismo di Mastella".
Mi spiego meglio, gli schieramenti che ha cambiato oramai non si contano più, e ogni volta che lo ha fatto, non c'è mai stato alla base un motivo ideologico, ma sempre uno squallido bilancio di convenienza, formulato al momento durante la campagna elettorale.   -- Il che lo ha reso il più celebre VOLTAGABBANA della storia repubblicana.

Non voglio puntualizzare su tutta la sua storia passata, è sufficiente guardare
quante volte è stato con il centrodestra, e quante volte ha sostenuto l'opposto nelle file delle sinistre, con Prodi, Diliberto e Pecoraro Scanio.

Come se non bastasse --"il figliuol' PRODI-go" -- tornato al centrodestra, e viene pure eletto, come euro parlamentare! Viene votato con il simbolo del PDL, ma questo non determina le dimissioni delle sue giunte elette precedentemente, quando ancora sosteneva -- BASSOLINO Presidente della Campania, ne tanto meno lo scioglimento del suo PARTITINO-LOCALE, per confluire nel PDL.

Lui questo non lo ha fatto, al contrario, ha determinato una situazione davvero imbarazzante:

Clemente Mastella -- nelle file del Popolo Della Libertà e contemporaneamente, la signora Sandra Lonardo [ moglie dell'On. Mastella ] -- Leader di una improbabile giunta di Sinistra, guidata da Antonio Bassolino.


Qui siamo alle comiche, oppure al manicomio! Come dire, perché saltare da una parte all'altra quando, si può stare comodamente con un piede in due scarpe?

Ecco questo il nostro Mastella lo ha fatto, ci ha regalato un discutibile e impietuoso spettacolo, disarmante, che fa passare la voglia di andare a votare, a molti cittadini della campania!

 -- IDEAZZURRA -- non si stupisce del fatto che esista una lista, con tanto di sponsor e un ente l'ARPAC, creato ad arte per fare da sebatoio elettorale in modo tale da far rinascere -- L'UDEUR. --
Oramai sono abituato a sentire queste cose, ma in tutto questo mi chiedo, dove la mettiamo la MERITOCRAZIA, tutti ne parlano come fosse una loro idea, ma poi finiti i discorsi da campagna elettorale, questo termine ed il suo grande valore, dopo aver prodotto folte schiere di illusi, finisce in soffitta e li rimane per tornare nella pratica delle CLIENTELE, e allora?

Smettiamo di credere, alle balle astronomiche raccontate ogni volta che simili personaggi vengono a chiedere il voto, costruiamo ognuno di noi il nostro futuro con le nostre forze, con maggiore autostima, ma soprattutto con la testa alta e con lo sguardo fiero -- noi siamo quelli che non devono chiedere favori, noi siamo per lo stato di diritto, e per mantenerlo ci impegniamo a fare il nostro dovere.

Mandiamo a casa questi signori vecchi e logori, che hanno già fatto tanti danni e tanti guasti, volgiamo la nostra attenzione ad altri riferimenti, promuoviamo il merito, anche nelle piccole cose, solo così potremo arrivare a collocare le persone più idonee alle mansioni che gli competono, possiamo creare un governo di esperti selezionati fra i migliori, questa è l'unica strada in cui credo.

Un Saluto a tutti voi.

Isacco 
SOCIETA'
20 ottobre 2009
La volta scorsa mi sono occupato dei "CAchi" oggi parlamo dei "MACACHI".
Da un po di tempo a questa parte, tutti devono sottoporre
"10 DOMANDE" a tutti, insomma è scoppiata la mania delle
"10 DOMANDE", sembra un tormentone, tuttavia    nasconde
una  forte  mancanza di  autonomia intellettuale.
A guardare i loro blog, non si vede nulla di originale oppure
degno  di  distinzione.  Tutto disgustosamente uniformato al
pensiero unico delle sinistre.

In sintesi "la mania del copia e incolla" meccanico e quasi
senza pensare.

Si fa perché qualcuno ha fatto, si dice perché
qualcuno ha detto, tuttavia, in tutto questo vedo lo squallore
dell'uomo-bestia, che smette di pensare con la propria testa,
e digerisce senza esitazione tutte le nefandezze e le sciocchezze
partorite nel seno di un partito politico, quindi senza ragionare
in termini di giusto o sbagliato, si entra nella logica che bisogna
difendere anche l'indifendibile.


"basta che a dirlo sia stato, IL PARTITO-PENSIERO" !

Ecco orde di proseliti ipnotizzati da quella finta luce che
fino a ieri era uno specchio per allodole, oggi anima discorsi
e discussioni, ecco nessuno è se stesso, allora si diventa

-- FOLLA ! --

La folla, diventa folle, e allora l'individuo muore schiacciato e
cacciato, da da un gruppo di energumeni che fatico a chiamare

-- UOMINI --

Gli Uomini, sono tali perché dotati del senso pratico ma soprattutto
per l'umanità che li distingue dalle bestie, e ancora capaci di
distinguere, il bene dal male, senza che questi due concetti siano
trattati come entità --"RELATIVE" --

Il gioco dei giochi di parole finisce qui, ma il senso di questo gioco
è un invito a pensare ognuno con la propria testa, perché sono
stanco di leggere sempre la stessa sciocchezza, su ogni dove,
senza un briciolo di inventiva e la fantasia?
Si quella, già dorme da un pezzo.

Isacco 
POLITICA
9 ottobre 2009
E' Tempo di loti, ma attenti ai CACHI...
sfoglia
agosto        novembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte



click on flag to view
ideazzurra in english


Noi riteniamo che le seguenti verità siano di per se stesse evidenti, tutti gli uomini sono stati creati uguali, dotati dal loro Creatore di Diritti inalienabili, fra questi ci sono, la Vita, la Libertà e la ricerca della Felicità

DICHIARAZIONE D’INDIPENDENZA USA 4 LUGLIO 1776



GOD BLESS AMERICA AND ITALIA
UNITED WE STAND


FORZA ITALIA
CAMPIONI AZZURRI
SEMPRE VINCENTI




Indirizzo E-Mail:
open_linus@libero.it












Io dico che un comunista in una caserma dell’esercito è un comunista di troppo.
Un comunista nella facoltà di un’università è un comunista di troppo.
Un comunista tra i consiglieri americani di Yalta è un comunista di troppo.
E anche se ci fosse stato un solo comunista al Dipartimento di stato, sarebbe stato un comunista di troppo.

J. McCarthy Il 9 luglio 1952 convention repubblicana.



click For english version of ideazzurra





_________________________________________________________

ideazzurra

↑ Grab this Headline Animator



_________________________________________________________

Add to Technorati Favorites

http://www.wikio.it
Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360°
 provenienti dal mondo dei blog!
BlogItalia - La directory italiana dei blog
Registra il tuo sito nei motori di ricerca